Galleria

Ecografia Prostatica Transrettale PDF Stampa E-mail
La ecografia prostatica trans-rettale è una indagine diagnostica leggermente invasiva che permette di studiare la prostata attraverso il retto, quindi da una posizione estremamente favorevole per la sua visualizzazione, in considerazione della prossimità dei due organi.

L’indagine richiede una apparecchiatura da ecografia di moderna concezione, dotata di sonda speciale detta “endocavitaria”, che contiene la sua finestra acustica in testa ad un manipolo atto ad essere inserito nel retto senza troppo fastidio.

In andrologia le indicazioni alla ecografia prostatica transrettale comprendono lo studio della infertilità maschile in caso di azoospermia ostruttiva, le prostatiti, le infiammazioni delle vie seminali.

La ecografia trans rettale è anche l’esame più importante (eseguito per effettuare una concomitante biopsia prostatica e non da sola!), in caso di sospetto tumore della prostata per aumento del PSA o nodulo palpabile alla prostata.

L’indagine non è indicata invece per la diagnosi di ingrossamento benigno della prostata (IPB), per il quale è considerata superflua.
 


Sito Realizzato da Fabrizio Teofoli. Valid XHTML and CSS.